Il Colonnello  Carlo Calcagni

PROSSIMAMENTE

AIA - INVICTUS GAMES THE HAGUE '20

Rinviata al 2021 (Norme anti-contagio Covid-19)

11 Marzo 2021

GIORNATA MONDIALE DEL RENE - FIR

L'11 marzo sarà celebrata la Giornata Mondiale del Rene, dedicata nel 2021 ad un aspetto importantissimo della convivenza con la malattia:

la qualità della vita. 

Numerose iniziative, segnalate nella pagina Facebook ufficiale della Fondazione Italiana del Rene, nel canale Instagram e sul sito www.fondazioneitalianadelrene.org animeranno le cittadine Italiane. 

Sarà disponibile gratuitamente, inoltre, il Numero Verde di utilità sociale 800 822 515 al quale i pazienti potranno rivolgere agli esperti le loro domande, per chiarire i propri dubbi.

TESTIMONIAL della giornata sarà il Colonnello Carlo Calcagni, Uomo di grande FORZA ed #ESEMPIO incredibile di #RESILIENZA. 

Per maggiori informazioni: https://www.fondazioneitalianadelrene.org/giornata-mondiale-del-rene-2021/

30 Gennaio 2021

FONDAZIONE ITALIANA DEL RENE (FIR Onlus)

INCONTRO #seReninsieme CHE VEDRA' LA PARTECIPAZIONE SULLA PIATTAFORMA TELEMATICA ZOOM, PAZIENTI, NEFROLOGI ED ALTRI ESPERTI.

RELATORE COLONNELLO Dr. CARLO CALCAGNI

 

Live dalle ore 16:00 alle ore 17:00

11 Dicembre 2020(Rinviata)

CAMPUS MANZONI ROMA (SA)

SEMINARIO "IO SONO IL COLONNELLO"  LA STORIA INCREDIBILE DI CARLO CALCAGNI 

IN DIRETTA STREAMING SU FACEBOOK CAMPUS MANZONI 

01 Novembre 2020

ROMA(Teatro 1 di CinecittaWorld) - FESTIVAL ITALIA IN THE WORLD 
In Diretta dalle ore 18:00  su:
Entra nel sito
Entra nel sito
OPPURE(dalle ore 18:00)    FESTIVAL ITALIA IN THE WORLD 
Entra nel sito
VI edizione del Globo Tricolore Festival in The World, verranno premiati le storie di italiani eccellenti nel mondo, per lo sport il Colonnello(Dottore) Carlo CALCAGNI.
 
 
Il vincitore  per lo sport:
#MaiArrendersi è il motto del Colonnello del Ruolo d'Onore dell'Esercito Italiano,
Carlo CALCAGNI.
Un campione sportivo e atleta del Gruppo Paralimpico della Difesa. Ma soprattutto
un eroe dei nostri tempi che quest'estate ha portato a termine la sfida ciclistica "l'everesting10k" e l'impresa “epica”del Monte Grappa. 
Ex paracadutista, pilota e istruttore dell'esercito, nel corso di una missione di peacekeping in Bosnia, viene contaminato da sostanze tossiche.
Un nemico invisibile che ha colpito oltre mille soldati italiani di cui 400 hanno
già perso la vita. 
Da allora il colonnello Calcagni è costretto a sottoporsi ad invasive terapie farmacologiche. Oggi la sua diagnosi è di malattia multiorgano, neurodegenerativa, cronica, progressiva e irreversibile. 

16 Ottobre 2020

ANFITEATRO SANTA MARIA DI COSTANTINOPOLI ANGRI (SA)

PREMIAZIONE CONCORSO LETTERARIO

11 Settembre 2020

CIRCOLO UNIFICATO DELL'ESERCITO PALAZZO CUSANI - MILANO

CONFERIMENTO DEL DIPLOMA DI LAUREA ISFOA AL COLONNELLO CARLO CALCAGNI